Startup: le top 100 di startupitalia!

RICCARDO LUNA STILA LA CLASSIFICA DELLE 100 STARTUP ITALIANE DI SUCCESSO

startup empaticaSu questa piattaforma noi parliamo di #startup, di aziende che nei prossimi anni saranno sul mercato e offriranno servizi/prodotti che fino ad oggi non esistevano, che possono migliorare la vita dei consumatori e che soprattutto possono generare lavoro e far girare l’economia del nostro Paese.

Ma non tutti i progetti possono dar vita ad una vera startup, alcune idee non sono vincenti oppure sono creative, ma difficilmente traducibili in realtà, altre, invece, sono nate già da diversi anni ed altre ancora non sono riuscite a far parlare di sè.

Ecco perchè il noto giornalista Riccardo Luna, nel suo nuovo libro, ha voluto stilare la classifica delle startup italiane che sono riuscite ad imporsi sul mercato e dalle quali è possibile trarre dati interessanti in termini di investimenti, fatturati, dipendenti.

Considerando gli investimenti e le poche exit del 2014, considerando coloro i quali avevano vinto startup competition, valutando la potenza e la genialità dell’idea, sono stati delineati i profili delle 100 startup di successo. Questa classifica non vuole far scoraggiare gli startupper che non vi sono rientrati, ma vuole spronare a far meglio, a comunicare meglio, ad utilizzare tutte le leve del marketing per far emergere e valorizzare la propria idea.

Quest’anno più di 3.000 aziende in Italia si sono iscritte nel registro delle startup innovative del Ministero dello Sviluppo Economico e sono nati decine di incubatori e accelleratori, ma poche sono le startup che avranno veramente successo.

Riccardo Luna al primo posto della sua personale classifica inserisce “Empatica” di Matteo Lai, che ha creato un braccialetto che misura le emozioni. Al secondo posto Max Ciociola con “MusiXmatch” e al terzo posto “Talent Garden” di Davide Dattoli.

Empatica tentava di emergere già da tempo in modo autonomo, poi per trovare i finanziamenti è stata inserita su Indiegogo dove ha raggiunto l’obiettivo previsto in poche ore.

Per scoprire tutte le startup italiane inserite da Riccardo Luna nel suo nuovo e-book, è possibile scaricarlo gratuitamente attraverso il seguente link: http://blog.startupitalia.eu/la-top-100-del-2015-secondo-startupitalia-al-primo-posto-empatica-ebook/

Tra i nomi delle startup compare anche quello di NITEKO, startup tarantina che produce luci a Led a risparmio energetico.

Leggi anche: http://www.pugliastartup.it/niteko-la-startup-di-successo-made-taranto/